"Mi associo a coloro che hanno criticato il trattamento, davvero insensato, che si sta riservando al vicepresidente della Giunta lombarda, Mario Mantovani: non esiste neppure una delle tre condizioni necessarie per tenerlo in carcere". E' quanto

Solo 'segnalazioni', nessuna gara pilotata per i servizi di trasporto dei pazienti dializzati. E' questa la linea difensiva di Mario Mantovani rispetto all'accusa di avere truccato la gara da 11 milioni di euro indetta dalle Asl di Milano, Milano

 

"Quello che sta accadendo a Mario Mantovani e' incomprensibile: si e' ricorsi ad una misura cautelare molto pesante, come il carcere, senza che ve ne fossero i presupposti e con tutto cio' che questo comporta in termini di mediatizzazione

 

"E' molto provato ma dal punto di vista psicofisico tiene duro". Lo ha spiegato l'avvocato Roberto Lassini, parlando di Mario Mantovani, il vice presidente della Giunta lombarda di cui e' difensore e con cui oggi ha avuto un lungo colloqui a

"L'arresto di Mantovani e' assolutamente inaccettabile per le accuse, abbiamo letto le carte". Lo ha detto Silvio Berlusconi agli amministratori locali tornando a difendere l'esponente di Forza Italia arrestato per un'inchiesta a Milano.

 

"Mi dichiaro estranero ai fatti che mi vengono contestati e mi autosospendo dalla carica di vice presidente della Giunta Lombarda".

Lo dichiara, attaraverso il suo legale Roberto Lassini, l'ex assessore alla salute Mario Mantovani, dal

Post recenti

Twitter Update

Chi Siamo

Voce Alta è una testata giornalistica che scegliedi non accodarsi al mainstream, preferendo concentrarsi sulle tante notizie... LEGGI TUTTO

Contattaci

Per contattare la redazione di Voce Alta scrivi a: vocealtaweb@gmail.com