Economia

Marchionne: no a guerra su dazi, vincerebbero gli Usa

Scritto da administrator

L’amministratore delegato di Fca, Sergio Marchionne, al termine dell’incontro a Ginevra con l’Acea (associazione dei costruttori europei) ha rilasciato alcune dichiarazioni relative ad un’eventuale guerra commerciale tra Usa ed Europa: “Minacciare dazi a dazi non risolve assolutamente niente. Se si dovesse fare la guerra dei dazi fino alla fine vincerebbe l'America. Basta guardare il suo bilancio economico, importa più di quanto esporta”.
L’ad ha poi rassicurato, infatti un’eventuale imposizione di dazi in Europa non cambierebbe i piani del gruppo, ma andrebbe ad impattare sul mantenimento di una base negli Stati Uniti. In conclusione ha affermato: "Ci deve essere il riconoscimento del fatto che una parte dell'amministrazione Trump vede questo come un problema dell'economia americana e stanno cercando di raddrizzare delle posizioni che sono andate oltre i limiti del passato".

Riguardo l'autore

administrator

Scrivi un commento