Today

Corea del Nord: stop alle armi nucleari, sì al dialogo

Scritto da administrator

La presidenza sudcoreana ha oggi annunciato che la delegazione che ha appena concluso una importantissima visita in Corea del Nord questa settimana, si recherà a Washington con un messaggio del regime nordcoreano. A visitare gli Usa saranno due dei funzionari sudcoreani che hanno incontrato Kim a Pyongyang nella serata di lunedì: il direttore dell'Ufficio di sicurezza nazionale, Chung Eui-yong, e il direttore del Servizio di intelligence nazionale, Suh Hoon. L’ufficio del presidente sudcoreano inoltre ha fatto sapere che la Corea del Nord si è impegnata a non ricorrere ad armi nucleari o convenzionali contro la Corea del Sud. Ma la novità più importante è che Pyongyang si sarebbe impegnato a congelare il proprio programma nucleare per la durata di eventuali colloqui diretti con gli Stati Uniti.
Trump ha dichiarato: “Penso che siano sinceri [nella volontà di trattare]”, poi ha aggiunto "Ma penso che siano sinceri anche a causa delle sanzioni e di ciò che stiamo facendo nei riguardi della Corea del Nord, incluso l'enorme aiuto che ci è stato dato dalla Cina".

Riguardo l'autore

administrator

Scrivi un commento