Plaisir de vivre Today

Avatar 2 fa risorgere il box office in Italia: 10 milioni in cinque giorni

Scritto da vocealta

L’attesissimo sequel del cult movie di James Cameron, Avatar: la via dell’acqua ha fatto risorgere il box office dormiente in Italia, incassando quasi 10 milioni in cinque giorni con oltre 1 milione 132mila presenze.

La nuova esperienza nell’onirico mondo di Pandora interpretata da Sam Worthington, Zoe Saldaña, Sigourney Weaver, Stephen Lang e Kate Winslet ha segnato il record: è il secondo box office globale dell’anno con un guadagno di 435 milioni. Per Cameron il risultato nordamericano con 134 milioni di dollari di incassi è il migliore debutto della sua carriera (il primo ‘Avatar’ aveva incassato 73 milioni di dollari il primo fine settimana), anche se al di sotto dei pronostici che avevano auspicato incassi tra 150 e 175 milioni di dollari.

Deludente, per ammissione della stessa della Disney, il risultato cinese, soprattutto dopo il successo che il primo ‘Avatar’ aveva avuto in Cina. Questa volta sono stati venduti 57,1 milioni di dollari tra mercoledì notte e domenica, tuttavia, la nuova ondata di contagi di Covid ha frenato la voglia di andare al cinema negli spettatori.

La Disney però non sembra particolarmente preoccupata: «Abbiamo poca concorrenza per le prossime settimane, che includono le feste di fine anno e le preparazioni per il Capodanno Lunare in Cina, tutti periodi particolarmente redditizi per le vendite di biglietti».

Piuttosto adesso ci si chiede se il secondo Avatar pareggerà o supererà nel lungo periodo il record totale al box office 2022 di “Top Gun: Maverick” della Paramount.

Inoltre, Cameron sostiene che, per diventare finanziariamente sostenibile, “La Via dell’Acqua” dovrebbe alla lunga superare “Star Wars: il Risveglio della Forza” (2,07 miliardi di dollari) e “Avengers: Infinity War” (2,05 miliardi), rispettivamente il quarto e quinto film campione di incassi nella storia di Hollywood.

 

 

 

Riguardo l'autore

vocealta

Scrivi un commento