Papa Francesco pastoralePremio all'eccellenza dell' italianità in Argentina per Papa Francesco: gli è stato assegnato dal quotidiano "L'Italiano" che si pubblica a Buenos Aires per la comunità residente in questo paese. A ricevere il riconoscimento è stato il nunzio apostolico, monsignor Emil Paul Tscherrig.

Nel ringraziare a nome di Jorge Bergoglio, monsignor Tscherrig ha detto che il pontefice avrebbe dedicato il premio a suo padre. Il nunzio ha ricordato che nei numerosi incontri a Buenos Aires con l'allora cardinal Bergoglio, questi gli aveva detto di aver imparato proprio da suo padre fin da piccolo l'amore per il lavoro che rende l'uomo più degno.

Nell'occasione, hanno ricevuto lo stesso premio anche altri 18 esponenti di spicco in diversi campi, tutti italiani, o di origine italiana, ai vertici della società argentina, i quali «hanno orgogliosamente conservato - precisa il quotidiano - la loro italianità». A ogni premiato - compreso il Papa Francesco - è stato d'altra parte consegnato un tesserino di giornalista del giornale. «Volendo, gli potrebbe servire per andare a vedere una partita della sua quadra, il San Lorenzo», ha scherzato presentando la premiazione il responsabile di 'L'Italiano', Tullio Zembo.