Today

Sparatoria di Napoli: catturato il presunto responsabile

Scritto da administrator

E' stato catturato il presunto responsabile dell'agguato avvenuto venerdì scorso a Napoli nel quale sono stati feriti la piccola Noemi ed un uomo, Salvatore Nurcaro, vero obiettivo del killer in Piazza Nazionale. Un incontro si terrà stamattina in Procura. L’uomo si chiama Armando Del Re. A catturarlo sono stati i Carabinieri, ma nelle ricerche e nella caccia all'uomo, coordinata dalla Procura di Napoli, sono state impegnate tutte le forze di polizia.

Insieme ad Armando Del Re, l'uomo accusato di aver sparato, è stato bloccato un altro uomo, il fratello, che avrebbe fatto da complice dando anche supporto logistico al Del Re, e che ora è stato portato in questo momento nella caserma dei Carabinieri 'Pastrengo' di Napoli.

Armando Del Re sarebbe stato bloccato sulla Siena-Bettolle, in provincia di Siena. All'operazione, secondo quanto appreso avrebbero partecipato agenti della polizia, finanzieri e carabinieri di Napoli. Armando Del Re si trova ora nella caserma dei carabinieri di Siena.

Il procuratore di Napoli, Giovanni Melillo, nel corso di un incontro in Procura, ha detto che il tentato omicidio di Salvatore Nurcaro, durante il quale  è rimasta gravemente ferita la piccola Noemi, insieme con la nonna, è maturato in pieno contesto camorristico. Sia ad Armando Del Re, ritenuto colui che ha sparato, che al fratello Antonio, fermato nell'hinterland napoletano, nei pressi di Nola,  viene contestata la premeditazione.

Riguardo l'autore

administrator

Scrivi un commento