Plaisir de vivre Today

Sinner andrà a Sanremo?

Scritto da vocealta

Nei ultimi giorni era nata la speranza della presenza del noto campione di tennis Jannik Sinner a Sanremo 2024. Speranza alimentata dalle dichiarazioni di Amedeus che desiderava la sua presenza senza “né cantare né ballare” . Speranza che oggi si sgretola nel no di Sinner.

Sinner, qualche giorno fa’ dichiarò: “Conoscendomi, non ci andrei. Canto malissimo, ballo peggio: sono negato. Qui a Melbourne hanno provato a farmi intonare lo jodel… Lasciamo perdere! Devo giocare a tennis, io” a cui Amedeus rispose “Non devi cantare, non devi ballare, devi solo prenderti la standing ovation di tutto il Teatro Ariston e un grande applauso da parte di tutti gli italiani che tu hai fatto impazzire in questi mesi. Vieni a Sanremo Jannik, quando vuoi, in una delle cinque sere

Oggi invece Amedeus si è dovuto arrendere dichiarando “Caro Jannik, quando ti ho invitato l’ho fatto con il cuore pensando di interpretare il desiderio di milioni di italiani. Non immaginavo tutto questo rumore. La cosa importante è la tua serenità, non ti volevo mettere in imbarazzo. Se deciderai di non venire a Sanremo io lo capirò, l’importante è che tu ti dedichi al tennis. Naturalmente siamo dispiaciuti, ma non cambia nulla: faremo sempre un gran tifo per te. Solo una richiesta, guarda Sanremo e fai il tifo per noi

In questi giorni anche Angelo Binaghi, presidente della Fitp si è espresso dichiarando: “Se Jannik andasse al Festival di Sanremo sarebbe una delusione. Tutti andrebbero, ma lui è diverso e parlo contro i miei interessi perché Sinner a Sanremo sarebbe una grande promozione per noi. Anche la Meloni gli ha detto che dovrebbe andare, ma Jannik va protetto da tutti: da dirigenti perché non va strumentalizzato, dai giornalisti e anche da Sanremo. Mi ci metto io a petto nudo se serve. Se tutti insieme vogliamo una scrivere storia diversa dobbiamo proteggerlo”.

Riguardo l'autore

vocealta

Scrivi un commento