Salute

Rapporto annuale sui numeri del cancro

Scritto da vocealta

Oggi è stato presentato il volume sui numeri del cancro 2021 in una conferenza stampa a Roma all'Istituto Superiore di Sanità, frutto della collaborazione tra Associazione italiana di oncologia medica (Aiom), Registri Tumori Italiani, Società Italiana di Anatomia Patologica e di Citologia Diagnostica (Siapec-Iap), Fondazione Aiom, Passi (Progressi delle Aziende Sanitarie per la Salute in Italia), Passi d'Argento e dell'Osservatorio Nazionale Screening (Ons).
Dal rapporto annuale sui 'Numeri del cancro' emerge che in Italia si muore di cancro meno rispetto alla media europea: -13% negli uomini e -10% nelle donne. Sono stimate infatti 181.330 decessi per neoplasie (100.200 uomini e 81.100 donne), 1870 in meno rispetto al 2020. Inoltre negli ultimi sei anni si è osservato un calo complessivo della mortalità per cancro del 10% negli uomini e dell'8% nelle donne.

Nonostante questo dato in miglioramento, gli oncologi sottolineano come nella fase post Covid ci sia un maggior numero di neoplasie al seno e al colon operate in stadio già avanzato. Si registra, soprattutto nella popolazione femminile, un aumento di decessi per i carcinomi della vescica (+5,6%) e del polmone (+5%) legati al fumo di sigaretta, mentre un calo di quelli allo stomaco (-25%), al colon-retto (-13,2%), all’ovaio (-9%) e alla mammella (-6,8%).

Riguardo l'autore

vocealta

Scrivi un commento