Ambiente

Notiziario 2.0, rinnovato il periodico della Guardia Costiera

Scritto da administrator

«L’attività della Guardia Costiera italiana si costruisce in ogni momento. Non solo in attività eclatanti e di forte impatto mediatico, ma con la buona amministrazione quotidiana. Abbiamo deciso così di raccontare con calma, in una rivista patinata di vecchio stampo ma vicina alle persone, e in chiave moderna, all’avanguardia circa i contenuti veicolati, i nostri impegni quotidiani e i valori degli appartenenti al nostro corpo».

Con queste parole il comandante generale del corpo, l’ammiraglio ispettore capo Giovanni Pettorino, inaugura l’editoriale numero 1 del 2019 del Notiziario della Guardia Costiera.

Il periodico presenta ora una grafica più accattivante e moderna, nonché una nuova suddivisione, decisamente più definita, delle tematiche trattate. Presenta, infatti, cinque sezione differenti, riadattamenti di quelle già esistenti o vere e proprie new entry, che sono: “Ambiente e pesca”, “Mediterraneo, storie di mare”, “Attualità e operazioni”, “Diritto, sicurezza e trasporti” e “Scienza e tecnologia”; Troviamo inoltre un approfondimento sul progetto CetaceiFAIattenzione, un focus sul 58esimo Salone Nautico di Genova e, infine, un report sull’uso di robot sottomarini Rov e droni nelle attività di soccorso e ricerca (Sar).

Nel complesso si tratta sicuramente di un prodotto più vicino alle esigenze del personale, del quale comprende i valori e decanta i meritati risultati, ma anche più attento alle esigenze degli utenti del mare, a chi lo vive per lavoro o per svago.

Riguardo l'autore

administrator

Scrivi un commento