Rinnovata la Giunta distrettuale dell'Associazione nazionale magistrati di Milano. Magistratura indipendente ha ottenuto 2 seggi, così come Unicost e Area; un solo seggio, invece, per Autonomia & Indipendenza.

Il Consigliere del Csm, Claudio Galoppi, commentando il voto  nel distretto di Milano ha parlato di «un ottimo risultato per  Magistratura Indipendente che ha confermato i due seggi che aveva in  precedenza, nonostante la novità della lista di A&I (non presente alle elezioni del 2013), ed ha i due candidati più votati in assoluto nel  Distretto: Mauro Gallina giudice penale di Milano con 138 voti ed  Ilaria Perinu Sostituto Procuratore di Milano con 132 voti».

 «Il dato - ha proseguito il Consigliere Galoppi - è davvero  significativo se confrontato con quello del 2008, quando Area aveva  279 voti, Unicost 238 e Magistratura indipendente solo 51 voti. Oggi,  con 181 voti e 2 seggi, abbiamo quadruplicato il consenso, ottenendo  sempre maggiore fiducia da parte dei colleghi».