Today

Bollette da record. La risposta dei sindaci: monumenti e uffici pubblici al buio

Scritto da vocealta

Bollette da record nei primi mesi del 2022, che hanno visto raddoppiare la cifra rispetto al trimestre precedente. Le famiglie subiscono il colpo, già messe a dura prova dalle conseguenze della pandemia; ma anche le imprese non reggono più perchè costa troppo produrre. E il risultato è la presenza di 1500 addetti in cassa integrazione.

Il Presidente del Consiglio Draghi interviene per rassicurare i cittadini: «Il Governo non dimentica il presente e il presente oggi ci fa vedere una realtà caratterizzata dalle difficoltà che famiglie e imprese hanno per i prezzi dell’energia elettrica. Volevo utilizzare questa circostanza per dire che il Governo sta preparando un intervento di ampia portata nei prossimi giorni». L’intervento previsto per la prossima settimana che dovrebbe valere tra i 5 e i 7 miliardi e dovrebbe prevedere anche un rafforzamento dei bonus sociali. 

Anche i Comuni non sono messi meglio e la risposta dei sindaci è d’impatto, lasciando al buio, alle 20 di oggi, monumenti e uffici pubblici.

«Le risposte dal Governo alle nostre richieste non sono sufficienti. Evidentemente non si percepisce il rischio che questa crisi si ripercuota negativamente sui bilanci degli enti locali e di conseguenza, soprattutto, sulla possibilità di erogare con continuità i servizi pubblici ai cittadini», ha commentato il presidente Anci e il sindaco di Bari, Antonio Decaro. «Per questo motivo molti Comuni del Paese spegneranno simbolicamente l’illuminazione di un edificio rappresentativo o di un luogo significativo per la comunità. Speriamo che in questo modo si possa comprendere a quali rischi si va incontro se non si interverrà presto con un sostegno adeguato a coprire almeno tutti gli aumenti previsti in questi mesi».

L’esempio più significativo è sicuramente quello di Roma, in cui il «caro bollette ha un impatto molto significativo, tra 40 e 50 milioni in un anno: ovvero tre anni di trasporto scolastico, tre mesi di mense, 180 km di manutenzione stradale»,  ha annunciato il sindaco Roberto Gualtieri.

Riguardo l'autore

vocealta

Scrivi un commento