Politics

Aut aut Udc: fuori dalla maggioranza se asse Pd-M5S sulle unioni civili

unioni-civili
Scritto da Super User

unioni-civili

 

“Se ci sara’ un asse tra Pd e M5S sulle Unioni civili, l’Udc ne prendera’ atto. Non ci restera’ altro da fare che uscire dalla maggioranza”, avverte il segretario nazionale Udc, Lorenzo Cesa, a margine dei lavori della Direzione nazionale del partito, in corso a Roma. “Noi chiediamo senza se e senza ma al Pd che venga tolta dalla legge sulle Unioni civili la parte relativa alle adozioni – aggiunge – non si ascolta solo chi urla ma bisogna dare voce anche a chi, come i bambini, non riesce a urlare ma ha comunque il diritto di essere tutelato”. “Se quela norma resta nel testo – ribadisce – ci saranno conseguenze molto pesanti, per quello che ci riguarda. Decisioni che assumeremo in direzione nazionale. Noi continuiamo a difendere fino in fondo i valori in cui crediamo”.

Riguardo l'autore

Super User

Scrivi un commento