Salute Today

Ansia universitaria, da ESU Venezia nasce il servizio gratuito di consulenza psicologica per gli studenti

Scritto da vocealta

Uno spazio di ascolto e sostegno gratuito per prevenire e gestire le problematiche di tipo psicologico che si possono incontrare durante il percorso di studi.

A metterlo a disposizione è ESU Venezia, l’ente regionale per il diritto allo studio universitario, con il Centro di orientamento e consulenza psicologica (Cuori) e una serie di iniziative per favorire il benessere della persona ed evitare l’abbandono degli studi: dal counseling per migliorare la propria autostima al training per superare l’ansia da prestazione preesame, dal ri-orientamento ai seminari di gruppo.

“Gli studenti universitari sono il nostro capitale umano, i protagonisti del tessuto sociale ed economico del futuro e vanno valorizzati, messi nelle condizioni di esprimersi al meglio e tutelati allo stesso tempo – afferma il presidente di ESU Venezia, Piergiovanni Sorato –. Per questo i servizi che eroghiamo non si limitano agli aiuti monetari, ai servizi abitativi e di ristorazione o alle iniziative culturali come, ad esempio, il progetto ‘Universitari a teatro’, che promuoviamo in collaborazione con il Teatro Stabile del Veneto e la Regione per dare l’opportunità a studenti, dottorandi e ricercatori di godersi gli spettacoli al Goldoni di Venezia, al Verdi di Padova e al Del Monaco di Treviso alla cifra simbolica di 3 euro.

Ogni giorno cerchiamo di prenderci cura dei bisogni delle ragazze e dei ragazzi in quanto tali, non soltanto per il loro status di universitari – sottolinea Sorato – e il servizio gratuito di consulenza psicologica che proponiamo persegue esattamente questo obiettivo”.

In questo quadro di contesto si inserisce l’appuntamento di giovedì 20 ottobre, dalle 15 alle 17.30, presso il Cuori-ESU Venezia in Sestiere San Polo 2479/A, zona Frari, e rivolto a tutta la popolazione delle Università Ca’ Foscari e IUAV: un laboratorio, dal titolo ‘Ansia e vita universitaria. Come capire e gestire la tensione’, in cui degli esperti spiegheranno ai giovani come gestire l’ansia preesame, allentare la tensione emotiva e mitigare le manifestazioni di disagio che possono verificarsi durante il percorso accademico.

Gli studenti interessati all’iniziativa possono richiedere l’apposito form di iscrizione scrivendo all’indirizzo mail [email protected] o chiamando allo 041 5241647, entro martedì 18 ottobre.

Generalmente, l’accesso degli studenti a questa tipologia di strumenti è dovuto a una ‘crisi’ nel cammino universitario, in vista di un esame o della laurea. Nell’ottica della prevenzione, il servizio di consulenza psicologica è in ogni caso un luogo dove poter parlare non solo di università, ma anche e soprattutto di sé stessi.

Riguardo l'autore

vocealta

Scrivi un commento