Non solo imprenditore di successo, con una carriera pluridecennale nel settore immobiliare. Francesco Bellavista Caltagirone si caratterizza anche per essere una persona dalla solidarietà costante e silenziosa. In pochi sanno, infatti, che nel 2008 l’ex presidente del gruppo Acqua Marcia è stato premiato con la medaglia d’oro al merito dalla Croce Rossa.

Significativa la motivazione del riconoscimento a Francesco Bellavista Caltagirone, definito “donatore sensibile e simbolo di impegno sentito, rilevante e continuativo in campo umanitario e della società civile”. “Durante il corso della propria vita – prosegue la motivazione con cui è stata conferita la medaglia d’oro – ha saputo diffondere sentimenti di grande umanità nel rispetto della dignità umana fornendo innumerevoli occasioni di aiuto silenzioso e sempre in modo anonimo”.