Questa mattina il leader della Lega Matteo Salvini a Rtl 102.5. parlando della possibilità di un gruppo unico per le elezioni europee con il M5S ha dichiarato: «Assolutamente no: abbiamo già i nostri alleati a livello internazionale, dalla Francia alla Germania alla Polonia: come Lega siamo centrali, l'Europa deve fare poche cose e farle meglio. Non vedo perché debba rompere le scatole agli agricoltori e ai pescatori anziché difendere i confini» e continua « Onestamente non sto ragionando di gruppi unici o alleanze, le elezioni UE saranno la possibilità di un cambiamento enorme per tutti gli italiani e come Lega abbiamo le idee chiare da anni su come cambiare l'Europa. Le vicende della giunta delle elezioni e delle elezioni UE mi sono lontane. Abbiamo una situazione economica complicata a livello mondiale da prendere in mano: di questo ci stiamo occupando».

Secondo il ministro degli Interni è sulla stampa che «scopro di pensare cose che non pensavo che io pensassi, vado in difficoltà. La vita è molto più semplice di come alcuni giornalisti la fanno» e conclude «Vado avanti a prescindere dal sì o no ai processi, non avrei assolutamente cambiato idea».