di Andrea Camaiora *

 La grande cinematografia italiana ha un’origine moderata e un papà moderatissimo, Giulio Andreotti anche se poi, come per altri ambiti culturali, i pregiudizi ideologici della sinistra massimalista hanno rovinato anche

Luigi Mascheroni presenta una interessante riflessione sulla particolare visione del Risorgimento di Gian Carlo Fusco, giornalista e scrittore, spezino, tra le penne più interessanti del nostro secondo Novecento.

Fusco ha dedicato al periodo

Perché ci ricordiamo bene l'inizio dei grandi libri – un solo esempio per tutti: «La Divina Commedia» - e il finale dei grandi film, da «Via col Vento» a «Blade Runner», e non viceversa? La risposta è nel saggio dell'italianista Giorgio Bertone

Arriva nelle sale italiane il nuovo film di Margarethe Von Trotta «Hannah Arendt» che sarà distribuito da Ripley's Film e Nexo Digital solo per due giorni oggi (27 gennaio) e domani come evento cinematografico in occasione del Giorno della

In una biblioteca di Harvard è conservato un libro rilegato in pelle umana: analisi condotte sulla rilegatura ottocentesca di "Dei Destini dell'Anima" del poeta francese Arse'ne Houssaye è effettivamente fatta di tessuto cutaneo. I test, riporta

C'è il violino che faceva parte di una delle orchestrine di Auschwitz che accompagnavano i deportati al lavoro e a volte anche verso le camere a gas, quello che fu gettato da un treno in viaggio verso i lager e venne raccolto e conservato da un

Post recenti

Twitter Update

Chi Siamo

Voce Alta è una testata giornalistica che scegliedi non accodarsi al mainstream, preferendo concentrarsi sulle tante notizie... LEGGI TUTTO

Contattaci

Per contattare la redazione di Voce Alta scrivi a: vocealtaweb@gmail.com