Non avremmo mai voluto commentare la tragedia avvenuta alle porte di Arezzo. Eppure oggi ci troviamo a farlo, ma con la consapevolezza che esiste un forte deterrente per evitare simili stragi: il reato di omicidio stradale. L'introduzione

Il reato di immigrazione clandestina "non ha avuto alcun effetto deterrente sul triste e complesso fenomeno della immigrazione", e che la sua "eventuale abolizione non eliminerebbe la possibilità di espellere i clandestini, l'opinione pubblica

 

Un "clima diverso" caratterizzato dal "confronto" con tutti gli operatori del settore, che ha portato la giustizia, un tempo "moribonda", a raggiungere alcuni risultati, con il "costante calo" dell'arretrato, soprattutto civile, e i passi

Privilegiare le nomine al vertice dei tribunali che sono in maggiore affanno. Dopo la ricognizione condotta sull'arretrato negli uffici giudiziari dal suo capo Dipartimento dell'organizzazione giudiziaria Mario Barbuto, il ministro della Giustizia

Il premio Nobel per la Pace al Politema per la manifestazione 'Un ramoscello di ulivo per la pace' Una scultura che rappresenta un ramoscello di ulivo. E' il premio conferito oggi a Batonnier Mohamed Fadhel Mahfoudh, premio Nobel per la Pace e

Uno dei presunti assassini di Bruno Caccia, il procuratore capo di Torino ucciso nel 1983, è stato arrestato dalla polizia. Si tratta di un torinese di 64 anni, di origini calabresi, che attualmente faceva il panettiere alla periferia della città

Post recenti

Il biotestamento è legge. Ecco le novità

Giovedì, 14 Dicembre 2017 14:15

7su7/La rassegna d'autore SPIN (13 dicembre 2017)

Mercoledì, 13 Dicembre 2017 11:47

Twitter Update

Chi Siamo

Voce Alta è una testata giornalistica che scegliedi non accodarsi al mainstream, preferendo concentrarsi sulle tante notizie... LEGGI TUTTO

Contattaci

Per contattare la redazione di Voce Alta scrivi a: vocealtaweb@gmail.com