Prosegue il trend in crescita dell'occupazione nel nostro Paese. A dichiararlo solo Istat, Inps e Ministero del Lavoro in una nota congiunta da cui emerge che nel secondo trimestre di quest'anno c'è stato un incremento di 437.000 posti di lavoro, di cui 329.000 a tempo determinato e 108.000 a tempo indeterminato.
Si tratta del quinto trimestre consecutivo di crescita per l'occupazione e gli incrementi aumentano da un periodo all'altro.

Secondo l'Istat si registra inoltre un aumento tendenziale dell'occupazione (+153mila) nonostante la diminuzione delle persone in cerca di lavoro e degli inattivi.